lunedì 26 marzo 2012

Ufficializzata la candidatura di Sartor per il M5S Feltre. Presentatele linee guida del programma per un «futuro a 5 stelle»


Mancava solo l'ufficialità per far partire la propria corsa al Colle delle Capre. Con la conferenza stampa di presentazione pubblica, svoltasi giovedì 15 marzo, anche il Movimento 5 Stelle ha fatto partire la sua campagna elettorale in vista delle prossime elezioni comunali di Feltre, con un proprio candidato sindaco, un gruppo di lavoro determinato, un programma elaborato con il contributo dei cittadini e la volontà di mettersi a disposizione per tentare un reale cambiamento nelle logiche che amministrano la città.

Candidato sindaco è il giovane, anzi giovanissimo, Riccardo Sartor, volto noto nella battaglia contro il progetto Altanon. << L'entusiasmo dei vent’anni. È stata proprio la freschezza del perito informatico a caratterizzare la presentazione della sua candidatura a sindaco di Feltre per il Movimento Cinque Stelle>> (Il Gazzettino, venerdì 16 marzo 2012). «Il nostro è un movimento, non un partito», specifica lui che della lista è portavoce. «E sottolineo portavoce perché al posto mio potrebbe ebbero esserci qualsiasi altro del gruppo. L'obiettivo è portare idee e proposte concrete fuori da qualsiasi vincolo» sottolinea. «Il fulcro del progetto è la partecipazione, coinvolgere i cittadini nelle scelte della città e per questo abbiamo iniziato due anni fa la nostra avventura cominciando a conoscere il territorio, sentendo la gente, incontrando le associazioni e girando le frazioni». Da qui si è sviluppato il programma della civica beppegrillo.it, con l'obiettivo di portare almeno una rappresentanza in consiglio: «una lista lista tutta nostra, con gente giovane e di età media. Tutte persone che non sono mai state in alcun consiglio comunale. Siamo scesi in campo perché siamo stufi di come vengono gestite le cose, serve una scossa verso il cambiamento e vogliamo provarci, correndo da soli e nel caso di un ballottaggio lasciando libera scelta agli elettori», spiega Sartor. «La gente sente il bisogno di un rinnovamento completo».

Guarda il video della conferenza stampa di presentazione.

 

Leggi anche gli articolo di stampa locale:
- “Riccardo Sartor candidato a 5 stelle” (Corriere delle Alpi, venerdì 16 marzo 2012)
- “Cementificazione, i grillini dicono stop” (Il Gazzettino, venerdì 16 marzo 2012)

Nessun commento:

Posta un commento