lunedì 13 febbraio 2012

Il comune taglia il riscaldamento negli uffici per economizzare. Ma iltema del risparmio energetico non è mai stato affrontato.



È di questi giorni la notizia della “sforbiciata” che l’amministrazione comunale di Feltre ha attuato sul riscaldamento all’interno degli uffici comunali, che è stato abbassato di qualche grado e ridotto negli orari di funzionamento per “economizzare dove è possibile”. Come Movimento 5 Stelle abbiamo potuto osservare che il problema del risparmio energetico non è mai stato messo realmente nelle priorità delle varie amministrazioni che si sono susseguite negli anni. Ed è un vero peccato perché - oltre ad evitare questi problemi – si andrebbe anzitutto a far risparmiare tutti i cittadini e conseguentemente si potrebbero avere risorse preziose da destinare ad altro. Nel nostro programma per le prossime amministrative questo tema non sarà assolutamente posto in secondo piano per una città che può ambire a "crescere".

Nessun commento:

Posta un commento