lunedì 21 marzo 2011

Il Movimento 5 Stelle sollecita l’amministrazione di Feltre sulcompletamento dei lavori della Sala Ocri, unico spazio pubblico dellacittà

L'ingresso della Sala Ocri a FeltreLa sala comunale “Romano Ocri” situata in via Negrelli, sopra la farmacia dell’Ospedale, rappresenta l’unico spazio pubblico della nostra città - fruibile dall’amministrazione comunale e dai cittadini che possono richiederne l’utilizzo – teatro, negli anni, di numerosi eventi organizzati sia dall’amministrazione cittadina che da diverse realtà locali,

Com’è noto, la sala è stata improvvisamente chiusa nel febbraio 2010 perché non più adeguata alle normative sulla sicurezza, e i tempi per la messa a norma della struttura ne prevedevano la riapertura già in estate.

Purtroppo - ad oggi, dopo un anno – la sala si presenta ancora chiusa ed inaccessibile.

Pertanto chiediamo all’amministrazione comunale di conoscere:
a)       le attuali condizioni in cui versa Sala Ocri, indicandone lo stato di avanzamento dei lavori di ristrutturazione iniziati;
b)       l’elenco degli interventi mancanti per giungere al completamento dell’opera;
c)       i motivi per i quali la struttura in oggetto - ad oggi, dopo un anno - è ancora inutilizzabile.

Chiediamo soprattutto che la sistemazione definiva di Sala Ocri sia considerata un’opera prioritaria nel programma dell’amministrazione comunale, nell’ottica di restituire alla città - quanto prima possibile - uno spazio comodo e fruibile da tutti nonché, come già ricordato, unico spazio pubblico ad uso della collettività.

Per questo motivo chiediamo che l’Amministrazione si faccia carico del completo risanamento della struttura in oggetto, ricercando e stanziando i fondi necessari da destinare a tale scopo, e che successivamente renda noto ai cittadini le nuove tempistiche per il completamento e la riapertura della sala.

Nessun commento:

Posta un commento